Ampliamento e restauro Istituto Maria Ausiliatrice delle Salesiane di Don Bosco

Rosà (VI)

02_FAG_RE_ED_SuoreRosa_1

Ampliamento e restauro Istituto Maria Ausiliatrice delle Salesiane di Don Bosco

Rosà (VI)

L’intervento inizialmente prevedeva l’ampliamento dell’istituto per la realizzazione di nuovi posti letto della casa di riposo sviluppato su tre piani fuori terra e interrato in aderenza ad uno stabile esistente. Lo scheletro della struttura è formato da pilastri e travi in c.a. con solai prefabbricati di tipo “predalles”.  Le camere sono state pensate come camere ospedaliere ovvero provviste di ossigeno e chiamate di emergenza. In seguito si è passati al restauro della parte esistente andando a realizzare una nuova chiesa, una palestrina e modificando le camere esistenti rendendole idonee ai criteri ospedalieri. Si è realizzato inoltre un nuovo garage e adeguata la sistemazione esterna e la viabilità.

Scarica
la realizzazione